Assistenza ad un mediatore immobiliare per ottenere la provvigione 

Assistenza ad un mediatore immobiliare per ottenere la provvigione 

Descrizione dell’incarico:

Un’ agenzia immobiliare di Firenze aveva notificato decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo richiedendo il compenso provvigionale per l’affare avente ad oggetto la proposta di acquisto “condizionata” di un immobile avanzata ed accettata in pari data dalla società promittente venditrice. Il contratto definitivo di compravendita non è mai stato concluso in quanto la società promittente venditrice qualche mese dopo la stipula del preliminare di compravendita veniva messa in scioglimento e liquidazione volontaria.

Nell’atto di citazione in opposizione al decreto ingiuntivo si è sostenuto, in diritto, la infondatezza della domanda, in quanto l’affare non era stato concluso, ed eccepito inoltre la violazione degli obblighi informativi gravanti sul mediatore ex art 1759, 1 comma e artt 1175 e 1176 c.c c.c. in quanto l’agenzia non aveva informato il promittente acquirente circa lo stato economico e patrimoniale della società promittente venditrice e nemmeno circa le conseguenze ed eventuali rischi derivanti dall’acquisto di un immobile da una società commerciale e dunque in definitiva l’inadempimento del mediatore secondo i principi dell’art  1218 c.c. . 

Parte attrice opponente e parte convenuta opposta giungevano ad un accordo anteriormente all’udienza fissata per la prima comparizione.

CASI TRATTATI CON SUCCESSO

Dopo essere arrivato in finale nel 2018 lo Studio legale Lombardo ha conseguito nel 2019 e nel 2020 un importante riconoscimento aggiudicandosi il Premio Le Fonti come “Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto Bancario”, e sempre nel 2020 ha conseguito anche il Premio Le Fonti come Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto del Lavoro”

INTERVENTI

NEWS

Leggi tutti i contenuti creati dai nostri professionisti 

Obbligo vaccino over 50

Obbligo vaccino over 50: quali conseguenze per il lavoro Con il Decreto-Legge n. 1/2022 del 7 gennaio 2022 (recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19,

Certamente ad ognuno di noi sarà capitato di dover vendere o comprare un bene immobile e dunque, con molta probabilità, di dover sottoscrivere un contratto

Trattamento dei dati personali Per poter processare un ordine i gestori di negozi online necessitano indubbiamente dei dati personali dei clienti per diverse finalità, come

Opponibilità del contratto di locazione alla procedura esecutiva la tutela del conduttore La generalizzata crisi finanziaria degli ultimi anni ha determinato un aumento delle sofferenze

PUBBLICAZIONI

Articoli, Sentenze,
Rassegna Stampa e Video