Avvio procedura di sovraindebitamento per debiti superiore a € 500.000,00

Lo Studio legale Lombardo ha ricevuto incarico dal titolare di una ditta individuale che ha accumulato tanto debiti nei confronti della Agenzia delle Entrate derivanti dal mancato pagamento dei contributi ai dipendenti, dal mancato pagamento dell’IVA, dell’IRPEF e di ritenute d’acconto, quanto debiti verso vari Istituti di Credito derivanti dal mancato rimborso dei ratei relativi a finanziamenti concessi alla ditta, nonché in conseguenza degli importi risultanti a debito sul conto corrente affidato. 

L’esposizione debitoria verso Istituti di credito ammontava a circa 320.000 euro; mentre il debito maturato nei confronti dell’Agenzia delle Entrate era pari a 180.000 euro, per un totale complessivo di circa € 500.000. 

A seguito della relazione particolareggiata avente ad oggetto debiti maturati nell’esercizio dell’attività professionale redatta dal Gestore nominato e a seguito del suo previo accordo, verrà presentato ricorso innanzi all’Organismo di composizione della crisi formulando una richiesta di accordo con i creditori che prevedeva il pagamento in misura percentuale del debito complessivamente maturato. 

Avvocati esperti in Diritto Bancario

Founder e Managing Partner

Diritto Bancario
Diritto del Lavoro
Diritto Civile

Salary Partner

Diritto Bancario
Diritto del Lavoro


Partner

Diritto del Lavoro
Diritto Bancario
Diritto Civile
Responsabilità Medica

Salary Partner

Diritto Civile
Diritto Bancario


Of Consel

Diritto Bancario
Diritto Civile


Salary Partner

Diritto Civile
Diritto Bancario


News di Diritto Bancario

Interventi di Diritto Bancario

Serve assistenza?

Chiamaci al 800 911 781 per avere informazioni, oppure compila il form.
Riceverai un preventivo trasparente e dettagliato che potrai pagare per fasi.

COMPILA IL FORM per ricevere informazioni, valuteremo insieme il tuo caso 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO
COMPILA IL FORM

Oppure chiamaci al 06 3241763