Avvocati del futuro: numero chiuso all’accesso?

Il numero degli avvocati in Italia è in continuo aumento e gli esperti del settore, intervistati lo scorso 3 agosto da ItaliaOggi, si dichiarano sempre più favorevoli a una maggiore selezione già prima di iniziare gli studi universitari.

Tra le opinioni, spicca l’intervento dell’Avvocato Danilo Lombardo che rivela alcuni consigli utili ai giovani pronti a intraprendere la carriera forense che superano i confini dei banchi dell’Università. Nel corso dell’intervista, inoltre, l’avvocato si dichiara favorevole all’introduzione del cosiddetto “numero chiuso”per la Facoltà di Giurisprudenza, uno stratagemma utile a ridurre il numero di avvocati e scoraggiare chi non è convinto di intraprendere questa tipologia di studi.

Continua su ItaiaOggi

 

Dopo essere arrivato in finale nel 2018 lo Studio legale Lombardo ha conseguito nel 2019 e nel 2020 un importante riconoscimento aggiudicandosi il Premio Le Fonti come “Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto Bancario”, e sempre nel 2020 ha conseguito anche il Premio Le Fonti come Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto del Lavoro”

CASI TRATTATI CON SUCCESSO

LEGGI ANCHE

Mobbing: cos’è e come difendersi

Che cos’è il mobbing L’articolo 32 della Costituzione garantisce il diritto alla salute, dal quale consegue il dovere del datore di lavoro di astenersi dal

Smartworking e diritto alla disconnessione

La Legge n. n. 81/2017 ha istituto per la prima volta nel nostro ordinamento il “lavoro agile” (c.d. Smart Working) “quale modalità di esecuzione del

PUBBLICAZIONI

Articoli, Sentenze,
Rassegna Stampa e Video

INTERVENTI

Interventi pubblici dei
nostri professionisti e tanto altro.