I contratti a termine
durante l'emergenza Covid-19

Proroga dei #contrattiatermine anche per aziende in #cassaintegrazione con emendamento al #DecretoCuraItalia e sospensione del #decretodignità, per tutto il periodo dell’emergenza, con eliminazione della causale e della maggiorazione dell’importo contributivo: così sembra si voglia fronteggiare la crisi per il #COVID-19 sul fronte del precariato

Breve intervento a cura dell’avv. Barbara Cito

Nella memoria sul “Decreto Cura Italia”, depositata presso la Commissione Bilancio del Senato, Bankitalia ha evidenziato come, nell’affrontare la crisi conseguente all’emergenza sanitaria per il Covid-19, il Governo non abbia finora previsto interventi in favore della categoria dei lavoratori a tempo determinato.

Dopo l’ultima rilevazione Istat sul mercato del lavoro relativamente al trimestre dicembre 2019 – febbraio 2020, con l’occupazione in evidente calo e la previsione di peggioramenti del dato a causa della chiusura delle attività da marzo ad aprile, si torna ora a discutere di contratti a termine.

In risposta all’emergenza, sembrerebbe pronto un emendamento al Decreto “Cura Italia”, in sede di conversione in legge, che consentirebbe la proroga dei contratti a termine anche nelle imprese che hanno fatto ricorso alla Cassa Integrazione Covid, derogando, in tal modo, alla norma di cui all’art. 20 del D.lgs. 81/2015che, al 1° comma, lettera c), vieta l’apposizione di un termine alla durata del contratto di lavoro subordinato, presso unità produttive nelle quali siano operanti una sospensione del lavoro o una riduzione dell’orario in regime di cassa integrazione guadagni.

Continua a leggere

Articolo a cura di

Avv. Barbara Cito

Laureata con il massimo dei voti presso l’Università La Sapienza di Roma nel 1997, ha frequentato dal 1997 al 2001 il corso di preparazione al concorso in magistratura tenuto dal Giudice Galli.

Continua a leggere

Avv. Barbara Cito

Diritto Civile, Diritto del Lavoro, Diritto di Famiglia

Ricoscimenti

Dopo essere arrivato in finale nel 2018 lo Studio legale Lombardo ha conseguito nel 2019 e nel 2020 un importante riconoscimento aggiudicandosi il Premio Le Fonti come “Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto Bancario”, e sempre nel 2020 ha conseguito anche il Premio Le Fonti come Boutique di Eccellenza dell’Anno Consulenza Diritto del Lavoro”

LEGGI

Articoli correlati

Articoli, Sentenze, Rassegna Stampa e Video

Interventi

Video interventi in materia di Diritto del Lavoro

Chiamaci per avere informazioni, oppure compila il form. Riceverai un preventivo trasparente e dettagliato che potrai pagare per fasi.

Altrimenti compila il form

    Studio Legale Lombardo